UN MOSTRO AL GIORNO [ovvero del mostrarsi]

#20

48247056_2055240694519237_5455087595291672576_nLui è POW, un mostro violento.

Ama prendere la forma di un immenso e rumorosissimo pugno di mosche che viaggia a velocità impensabili.

Si ciba di illusioni. Vive nei posti caldi e si riproduce vicino al mare, specie nelle zone turistiche. Attratto dalle situazioni zuccherose, si posa sulla pelle mielosa, pungendola. Le sue uova si schiudono dentro lo stomaco e passano un breve periodo nel fegato, arrovellandoli e infiammandoli.

La sua vittima, dopo un periodo di apparente serenità, viene raggiunta dallo sciame, che la colpisce con un gancio fortissimo in piena faccia. Una volta stordita, viene razziata di ogni dolce progetto e abbandonata.

Alla preda non resta che l’amaro di sangue in bocca.

È difficile prevederne l’arrivo e ancora di più prevenirne l’attacco.

Uno dei modi per eliminarlo è evitare di illudersi e di credere alle parole caramellate; utilissimo tendere bene le orecchie, per sentirne il brusìo. L’altro metodo è il DDT, ma è poco ecologico e il suo effetto è momentaneo.


Pericolosità: 4 per i realisti. 10 per i romantici.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...