UN MOSTRO AL GIORNO [ovvero del mostrarsi]

#18

47685020_2324962614244325_1893884718437367808_nLui è LEIDY, un mostro selvatico.

Ha il potere di assumere le sembianze di qualsiasi frutto, più comunemente una grossa fragola matura, e conosce con precisione il preferito di ognuno di noi.

Si adagia sulla lingua, deponendo le sue uova ed esaltando le papille. La sua fame è inversamente proporzionale al desiderio che scatena nelle sue vittime. Infatti nessuno l’ha mai visto cibarsi e si sospetta che non ne abbia il bisogno.

Unico suo obiettivo: suscitare desiderio e necessità di primeggiare. Plasma le menti, fuorvia le decisioni, coltiva l’idea del piacere. Per quanto sia di aspetto corposo e invitante, è impalpabile e quindi difficile da raggiungere.

Di atteggiamento serioso e altezzoso, adora le attenzioni e gli sguardi addosso ma, essendo cieco, non ricambia mai. Può solo concentrarsi su di sé.

È irresistibile e succhia l’energia della sua preda, ringiovanendo.

L’antidoto a questo concentrato di sicurezza, è una potente dose di autoironia. Si trova in pastiglie zuccherate o come denso sciroppo da far scorrere sulla lingua. Dalle 5 alle 10 volte al dì, lontano dai pasti, accentua le rughe, sottolinea i difetti e stimola la risata, uccidendo le uova nelle papille.

Pericolosità: 7 per gli insicuri. 10 per i sicuri.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...